Marie-Caroline Vaillant. Spazi di luce

La mostra personale di Marie-Caroline Vaillant, Spazi di luce, rappresenta un evento artistico unico nel suo genere e vede una sede espositiva di prestigio che verrà inaugurata nella giornata di mercoledì 1 Marzo presso la Art GALLERY Arting159 di Roberto Papini, nel cuore dell’antico borgo di Brera in Via Solferino/Ang. Castelfidardo 2 a Milano.

PLEXIGLAS E VETRO, TECNICA ARTISTICA CONTEMPORANEA TRA PASSATO E FUTURO

In un unico luogo si mostrerà la produzione artistica in vetro (conosciuto sin dal medioevo come oggetto decorativo) e plexiglas (scoperto nel 1918). Macoline, pseudonimo dell’arista, utilizza questi materiali in maniera innovativa e di se stessa dice “Je peins derrière, au contraire”, ponendo così uno sguardo al futuro tra Architettura/Design/Arte

LO SPAZIO ALLA LUCE DELLA NATURA

In mostra grandi opere in dialogo continuo con la natura. Il suo ultimo lavoro, che verrà istallato a pavimento e realizzato con vetro antisfondamento, è dipinto con tecnica ad acrilico e spatola. Sarà da calpestare, e camminandoci sopra ci si farà inevitabilmente attraversare dal colore dall’artista. Verrà così evidenziato il rapporto uomo-natura nella forma essenziale della geometria indefinita. Un universo infinito di forme, dimensioni, linee e contrasti di colore, in un linguaggio spirituale che Macoline ricerca e sperimenta da 20 anni.

Un sogno a metà che allude al tema del “positivo e negativo”, al concetto di circolarità, a vita-morte, bene-male, luce-ombra e materia-antimateria.
L’originale artista parigina lavora con plexiglass, vetro e led, conducendo un’indagine nel suo animo, che mette in rapporto con i materiali che utilizza e lo spazio che la circonda.

Il curatore Roberto Papini

Che cos’è Arting159? Un’associazione che cerca di dare risalto agli artisti talentuosi del nostro tempo? O la visione di un uomo che ama l’arte oltre se stesso?
Arting159 nasce 8 anni fa dal desiderio di Roberto Papini (curatore/critico/collezionista/gallerista) di dare voce a chi, artisticamente parlando, riesce ad esternare la propria visione della realtà attraverso la massima forma di espressione umana: l’arte.
Associazione e galleria si fondono nello spazio situato nel cuore di Brera per ricreare cultura e partecipazione intorno al mondo dell’arte contemporanea, scoprendo e promuovendo nuovi talenti, lanciando messaggi significativi anche di responsabilità sociale, con l’obiettivo di creare ad ogni evento una reale connessione tra artisti e pubblico.

Dal 27 Febbraio 2017 al 26 Marzo 2017

Milano

Luogo: Art Gallery Arting159

Curatori: Roberto Papini

Telefono per informazioni: +39 02 7381815

E-Mail info: info@bmco.it

0 commenti

Lascia un Commento

Vuoi partecipare alla discussione?
Fornisci il tuo contributo!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

*