Pubblicati da Angelica Porcu

Cime tempestose: lettura attraverso le arti visive

«Io lo amo più di me stessa, Ellen; e lo so da questo: tutte le sere io prego di potergli sopravvivere, perché preferirei essere infelice io, piuttosto che saperlo infelice. È la prova che l’amo più di me stessa». Emily Brontë, Cime tempestose La citazione d’apertura di questo articolo è tratta da un celebre romanzo […]

L’arte nella letteratura di Haruki Murakami

L’Assassinio del Commendatore. Libro primo. Idee che affiorano è il titolo del libro dello scrittore giapponese Haruki Murakami uscito in Italia nel 2018. In questo romanzo è ben evidente il legame fra letteratura e arte, o per essere più precisi, è abbastanza chiaro come l’autore abbia messo in rilievo la tematica inerente la fusione di […]

L’architettura a Milano negli anni ’20 del Novecento

Milano, anni ’20. Immaginiamo un gruppo di architetti, tutti diversi fra loro, ma con un fattore in comune, l’appartenenza al Club degli Urbanisti. Di che si tratta? In cosa credono e cosa sostengono questi architetti? Viene elogiata l’arte del costruire le città in connessione alla formazione di uno spirito civico, si crede fortemente nell’importanza dell’architettura […]

Le lettere dipinte di Vincent Van Gogh

«Mi sono alzato di buon’ora e ho visto gli operai arrivare al cantiere con un sole magnifico. Avresti provato piacere a vedere l’aspetto particolare di questo fiume di personaggi neri, grandi e piccoli, prima nella strada stretta dove non c’era che poco sole e poi nel cantiere (agosto 1877)… Gli operai di questa miniera sono […]

Il fantino perduto. René Magritte, un pittore di idee

René Magritte (1898 – 1967) è stato uno dei più importanti esponenti del Surrealismo. Quale fu l’opera ritenuta dallo stesso artista come la sua prima surrealista? Quali caratteristiche possedeva per essere definita come tale? Il primo quadro a essere considerato surrealista dallo stesso Magritte si intitola Il fantino perduto, del 1926. Per poter definire l’opera […]

Jackson Pollock. Come si è giunti al successo di Stenographic Figure

New York, primavera del 1943. Ci troviamo alla galleria Art of This Century di fronte a un’opera intitolata Stenographic Figure, un dipinto scelto da Peggy Guggenheim, una creazione che è stata celebrata dall’olandese Piet Mondrian come «l’opera più interessante vista in America». Ma chi è l’autore che sembra aver amalgamato Picasso e Mirò, che ha […]

Paul Klee. Alle origini dell’arte

Dal 31 ottobre 2018 sarà visibile a Milano presso ilMUDEC – Museo delle Culture  la mostra intitolata Paul Klee. Alle origini dell’arte. Si intende offrire al pubblico la visione di un’ampia selezione di opere di Klee sul tema del primitivismo, un’argomentazione che in Klee include sia epoche preclassiche dell’arte occidentale (come l’Egitto faraonico), sia epoche sino […]

Il mare di Hull. I nudi blu di Spencer Tunick

Risale al 9 luglio 2016 la nuova iniziativa di Spencer Tunick (1967), artista statunitense specializzato nella fotografia collettiva rappresentante persone nude, che grazie all’ausilio di 3.200 volontari completamente nudi e dipinti in quattro diverse tonalità di blu ha potuto realizzare l’opera intitolata Il mare di Hull. E’ stata la Ferens Art Gallery di Hull a […]