Pubblicati da Angelica Gioelino

L’Iperrealismo di Duane Hanson

La seconda metà del XX secolo ha visto una proliferazione di opere d’arte astratta, opere che non presentavano traccia di figurativismo e prive di forme codificate possibili da ricollegare a una tradizione accademica. All’interno di questo ampio panorama artistico nasce, nei primi anni ’60, negli Stati Uniti, l’Iperrealismo, una tendenza artistica attraverso la quale si […]

Sol LeWitt sulla scia del Costruttivismo

Sol LeWitt è un artista statunitense la cui produzione artistica è legata a movimenti quali l’arte concettuale e il minimalismo, diventato famoso grazie alla realizzazione di strutture che vertono sulla semplicità delle forme geometriche e per la creazione dei Wall drawings. Il 1962 è un anno fondamentale per la carriera di LeWitt, è l’anno della […]

The Morgue. Serrano immortala cadaveri

Andres Serrano (1950) è il fotografo statunitense che ha reso omaggio al corpo umano privo di vita con la celebre serie The morgue del 1992, immagini che immortalano i crudi dettagli di un corpo, privo di dati anagrafici, abbandonato dall’essenza vitale, fotografie scattate a corpi di adulti e bambini dove non esiste  censura o tabù, […]

Legarsi alla montagna. Maria Lai

8 settembre 1981. E’ una data ben nota alla piccola comunità di Ulassai, un paesino nel cuore dell’Ogliastra, in Sardegna. E’ la data di nascita dell’intervento performativo Legarsi alla montagna, un’operazione artistica realizzata da Maria Lai (27 settembre 1919 – 16 aprile 2013), artista che ha saputo unire le tradizioni delle proprie origini ai grandi […]

Il mare di Hull. I nudi blu di Spencer Tunick

Risale al 9 luglio 2016 la nuova iniziativa di Spencer Tunick (1967), artista statunitense specializzato nella fotografia collettiva rappresentante persone nude, che grazie all’ausilio di 3.200 volontari completamente nudi e dipinti in quattro diverse tonalità di blu ha potuto realizzare l’opera intitolata Il mare di Hull. E’ stata la Ferens Art Gallery di Hull a […]