Pubblicati da Angelica Porcu

My bed. Tracey Emin realizza un’opera d’arte?

L’inglese Tracey Emin è l’autrice dell’installazione My bed (1998), ovvero un letto con sopra delle bottiglie di vodka vuote, anticoncezionali, vestiti appallottolati tra le lenzuola, biancheria intima sporca, mozziconi di sigaretta e vecchie polaroid. Questo complesso di oggetti costituisce un’opera dal valore milionario. Cari lettori, avete letto bene! Quello che le nostre madri avrebbero definito […]

Elizabeth Peyton, ritrattista dell’età contemporanea

La passione per il disegno, per un’attività creativa, per un mondo chiamato Arte, è il sentimento che ha accompagnato l’artista americana Elizabeth Peyton (1965) fin da quando era bambina, un talento che l’ha resa una fra le più squisite ritrattiste dell’età contemporanea. La lettura della storia di Napoleone ha significato una svolta per la carriera artistica […]

Mimmo Paladino tra pittura e scultura: l’arcaicità della Transavanguardia

Mimmo Paladino è un artista italiano noto per essere uno dei principali esponenti del movimento della Transavanguardia, fondato da Achille Bonito Oliva nel 1980, individuante un ritorno alla pittura dopo le varie correnti concettuali sviluppatesi negli anni ‘70. L’Espressionismo storico e il Neo – Espressionismo della Germania degli anni ’70 sono la base d’ispirazione della […]

Scultura oggettuale. L’artisticità dell’oggetto

Ancora nel XXI secolo davanti a una mostra di arte contemporanea si prova un senso di smarrimento quando lo sguardo di una parte del pubblico incontra degli oggetti che compongono una scultura. Non sono ancora tutti abituati ad accettare il termine “contemporaneo”, così spesso si prova un senso di delusione in quando non ci si […]

Esprimere la prigionia. Mona Hatoum

Mona Hatoum (classe 1952) è una di quelle giovani donne che negli anni ’90 inizia a guardare al Minimalismo, all’Arte concettuale, alla Video art, alla performance, all’installazione e all’Arte site – specific degli anni ’60 e ’70, motivata dallo scontento per un universo artistico sensazionalistico in cui a dominare erano le strategie del marketing. L’artista, […]

Parodie nell’arte. I Cenacoli contemporanei

A quante persone è capitato di soffermarsi qualche minuto a guardare su Internet le parodie dei nostri film preferiti? Soprattutto fra le generazioni più giovani è una tendenza comune dedicare del tempo alla visualizzazione di filmati che non sono altro che la rivisitazione divertente di un film già visto. Ma queste reinterpretazioni coinvolgono solo l’ambito […]

L’Iperrealismo di Duane Hanson

La seconda metà del XX secolo ha visto una proliferazione di opere d’arte astratta, opere che non presentavano traccia di figurativismo e prive di forme codificate possibili da ricollegare a una tradizione accademica. All’interno di questo ampio panorama artistico nasce, nei primi anni ’60, negli Stati Uniti, l’Iperrealismo, una tendenza artistica attraverso la quale si […]

Sol LeWitt sulla scia del Costruttivismo

Sol LeWitt è un artista statunitense la cui produzione artistica è legata a movimenti quali l’arte concettuale e il minimalismo, diventato famoso grazie alla realizzazione di strutture che vertono sulla semplicità delle forme geometriche e per la creazione dei Wall drawings. Il 1962 è un anno fondamentale per la carriera di LeWitt, è l’anno della […]

The Morgue. Serrano immortala cadaveri

Andres Serrano (1950) è il fotografo statunitense che ha reso omaggio al corpo umano privo di vita con la celebre serie The morgue del 1992, immagini che immortalano i crudi dettagli di un corpo, privo di dati anagrafici, abbandonato dall’essenza vitale, fotografie scattate a corpi di adulti e bambini dove non esiste  censura o tabù, […]