Pubblicati da Caterina Pinna

Gli orizzonti della percezione. Personale di Antonio Milleddu

La Ruota della Fortuna è lieta di presentare la mostra di pittura dell’artista locale Antonio Milleddu, dal titolo Gli orizzonti della percezione, presso la locanda Aurora di Cagliari, in piazza Yenne, in mostra sino al 15 novembre 2017. Un risultato con una forte e tangibile espressione del pensiero dell’animo umano, una materializzazione del vissuto personale […]

David Zinn. Le creature fantasiose

David Zinn è un artista americano cresciuto nei dintorni di Manhattan, si avvicina alla Street art da autodidatta, senza nessuna imposizione accademica o circolo che imponesse regole da seguire. Ha iniziato a dipingere girovagando per le strade del Michigan, attratto da quella vita senza colore, offuscata dalla nebbia e dal fumo. «Comincio a disegnare sulle strade […]

Eron. Artista parte integrante del tutto

Davide Salvadei, un artista italiano, conosciuto con pseudonimo di Eron, è un pioniere dell’arte urbana e del writting. Un’artista che ha realizzato un’arte comunicativa, richiamando i monumenti distrutti, restituiti alla città dal sottosuolo o dai bombardamenti, facendoli vivere come se avessero un’anima, che potesse comunicare il loro vissuto. Un maestro eclettico della sua arte. Sviluppa […]

Street Art e Murales: le immagini di via San Saturnino a Cagliari. Galleria a cielo aperto nella Villanova più nascosta

La città di Cagliari a due passi dal Terrapieno di viale Regina Margherita, presenta al pubblico un’esposizione di graffiti, un’arte non legata in maniera specifica allo studio all’interno di una galleria, ma concepita sullo sfondo di emozioni personali, una forma di denuncia, di critica della società. Una passeggiata circondata dai murales più belli, la città […]

Cagliari sotto

Al Search, sede espositiva archivio storico comunale, è allestita la mostra fotografica di Marco Mattana, Cagliari Sotto, visitabile fino al 17 settembre, che racconta la storia di una città nascosta sotto l’asfalto, sotto i nostri occhi. Un viaggio per scoprire la storia di una città celata dai sensi, nascosta, che sfugge da ogni indagine. Lo […]

Omaggio a Klimt

L’associazione culturale La ruota della fortuna inaugura da sabato 8 luglio fino a venerdì 14 luglio a Cagliari, una mostra dedicata al più celebre pittore viennese, Gustav Klimt. La collezione è curata dal pittore Mauro Angiargiu e dalla pittrice Gabi Schunzel. Viene rappresentato un mondo colorato e romantico, facendoci sognare e riempiendoci gli occhi di […]

Delusione e rinascita. Camilla Manca

Fino al primo Luglio è allestita la mostra fotografica Delusione e rinascita di Camilla Manca, presso la gelateria artigianale Likitta, Cagliari, in piazza Garibaldi. Una serie di scatti, che rappresentano gli stati d’animo delle persone, individui coinvolti nei vortici dei processi quotidiani. Si tratta di modo per trasmettere le sensazioni della propria condizione psicofisica, é una […]

Fabrizio Acciaro. Sognatore, artista o non arista?

  Fabrizio Acciaro è un artista cagliaritano, visionario di un’arte comunicativa realizzata con semplici tocchi di una tastiera di un computer. Mostra fin da bambino una predilezione per l’arte figurativa, la sua vera passione, permettendo di creare un mondo totalmente diverso fatto di luci e colori. Colori e figure invadono la sua vita, creando così […]

Temperantia di Pablo Betti

The AB Factory nel suo continuo supporto alla crescita umana e professionale degli artisti è lieta di presentare la mostra fotografica di Pablo Betti, un artista internazionale argentino. La mostra sarà possibile visitare fino al 27 maggio negli spazi di The Ab Factory, un’esposizione artistica che sarà un evento indispensabile per acquisire tutti gli strumenti adeguati per capire […]

Thierry Konarzewski. Enosim, il posto delle anime

Fino al 14 maggio 2017 Cartec, Galleria Comunale di Cagliari, ospiterà la mostra personale Enosim di Thierry Konarzewski, un arista che ha trascorso la sua vita sull’immaginazione visiva, un’immersione completa nel mondo animista. Mostrò fin da subito un interesse verso la società industriale, guardando il ruolo di ciascun individuo per la perdita dell’estetica, che aveva […]