Pubblicati da Chiara Cottone

Le immagini in movimento di Julian Rosefeldt

Mancano pochi giorni alla chiusura della mostra di Julian Rosefeldt presso il Palazzo delle Esposizioni, artista e attualmente borsista presso l’Accademia Tedesca di Roma a Villa Massimo. Manifesto è un progetto audace e coraggioso che punta i riflettori su un processo artistico che assume connotati politici, riportando in auge manifesti della storia dell’arte, dell’architettura e […]

Oltre il segno, il gesto. Oltre il colore, il bianco. Marco Strappato in mostra da The Gallery Apart

Al di là dello spazio, al di là del colore c’è un momento, un attimo in cui tutto è sospeso, come annullato. Il colore bianco, brillante, si staglia monocromo sulle pareti e una poesia di visioni esplode nel silenzio della sala. Una sintesi di tanti elementi, di tecnologie silenziose, sono pochissimi tratti che creano però […]

Dall’altra parte del reale: le visioni oniriche di Sandy Skoglund

Si è da poco conclusa a Torino la grande mostra antologica a cura di Germano Celant dedicata all’artista e fotografa statunitense, Sandy Skoglund. Camera – Centro Italiano per la Fotografia ha presentato un racconto dettagliato attraverso le molteplici visioni tra realtà e finzione di Sandy Skoglund. La sua stessa personalità, sembra essere il risultato di […]

ROMA: IL RACCONTO DI 100 DONNE di Jacopo Brogioni. Dal 3 aprile ai Musei Capitolini

ROMA: IL RACCONTO DI 100 DONNE di Jacopo Brogioni è la mostra fotografica firmata Treccani, curata da CultRise e allestita dallo Studio Fuksas che inaugura mercoledì 3 aprile presso i Musei Capitolini di Roma. Cento racconti per cento donne, un itinerario di accostamenti di visioni che attraverso lo scatto fotografico ridefiniscono storie e narrazioni intime, […]

La Galleria Nazionale ospita You Got to Burn to Shine. Dissenso e ironia per la costruzione di un mondo altro

Multidisciplinare, a tratti irreverente, sicuramente sovversivo è l’ambizioso progetto ospitato negli spazi de La Galleria Nazionale d’Arte Moderna e Contemporanea di Roma. You Got to Burn to Shine di Teresa Macrì, interpella la quotidianità sociale e politica attraverso una narrazione visuale leggera e contraddittoria. Partendo da una riflessione sull’uso della parola, solleva visioni inaudite e […]

La contemplazione dell’ignoto nelle sculture di Isabel Alonso Vega da White Noise Gallery

Immaginifiche, sospese ed effimere si presentano le sculture dell’artista spagnola Isabel Alonso Vega, nella sua prima mostra in Italia alla White Noise Gallery di Roma dal titolo Senza Fuoco. Racchiuse all’interno di teche, le sculture dell’artista sembrano essere precarie forme evanescenti, come pervase da un moto transitorio che invita alla contemplazione e all’abbandono. La sensazione […]

Alice Ronchi, gli oggetti artificiali e le loro celate bellezze

In bilico tra un’architettura del paesaggio e una produzione fantastica, a tratti magica e di carattere industriale, il lavoro di Alice Ronchi, giovanissima classe ’89, muove i primi passi da quella produzione artistica del secolo scorso in cui la sperimentazione del movimento, degli oggetti d’uso quotidiano e della creatività ha posto le fondamenta di un […]

TRANSFER, metafora e rituale di Leonid Tsvetkov. Fino a febbraio alla galleria Ex Elettrofonica di Roma

In arte il residuo, è da sempre inteso come sostituto di un’azione visibile, altre volte invece è un cumulo di cose, ovvero ciò che rimane di un lavoro. Il più delle volte, il concetto stesso di residuo si accompagna in modo indivisibile a un’accezione negativa che ne rispecchia l’aspetto di abbandono di un oggetto deteriorato […]