Pubblicati da Valentina Martinoli

ROMA CITTA’ MODERNA. Da Nathan al Sessantotto

Una carrellata di immagini e di stili lunga un secolo, per ricordare attraverso le sue molteplici sfumature il XX secolo, con un occhio di riguardo alla città di Roma, fucina artistica e scena privilegiata dai protagonisti di questa lunga compagine culturale.  La mostra, allestita presso la Galleria Nazionale d’Arte Moderna di Roma fino al prossimo 28 ottobre, […]

Liu Bolin, The invisible man

Liu Bolin è il maestro del camouflage, un essere umano camaleontico, capace di fondersi con l’ambiente circostante, creando stupore e meraviglia nello spettatore. Arriva a Roma una mostra a lui dedicata, curata da Raffaele Garrano, con più di 70 opere suddivise in sette cicli tematici, allestite nelle sale del Complesso del Vittoriano. Le performance di […]

Licia Galizia. Flussi

La galleria Anna Marra Contemporanea ospiterà, fino al prossimo 26 maggio, la personale di Licia Galizia dal titolo Flussi, a cura di Isabella Indolfi. L’artista abruzzese propone una serie di opere che integrano in modo originale linguaggi diversi: quello scultoreo, quello musicale e quello digitale. Le sue sono infatti vere e proprie sculture musicali, orchestrate […]

Ex-Voto

Ex Dogana è uno spazio polifunzionale immenso, di circa 23.000 metri quadrati, declinati in diversi tipi di utilizzo (concerti, dj set, serate a tema, eventi gastronomici, persino un planetario), che oggi torna ad occuparsi anche di arti figurative, dopo il grande successo della mostra Paradiso Inclinato tenutasi nel 2016, grazie alla creazione di un nuovo […]

Stati d’animo. Arte e psiche da Previati a Boccioni

Stati d’animo. Arte e psiche da Previati a Boccioni, a cura di Maria Grazia Messina, Fernando Mazzocca e Chiara Vorrasi, è la mostra ospitata presso le sale del Palazzo dei Diamanti di Ferrara fino al prossimo 10 giugno. Riuscire a rappresentare il variegato mondo delle emozioni e degli stati d’animo umani attraverso l’arte: questo era l’intento condiviso […]

CAZZOTTO: eventi d’arte nel centro storico di Perugia

Perugia è colpita da un potente cazzotto, sferrato da una serie di artisti: Giovanni Albanese, Rita Albertini, artisti§innocenti, Marco Bernardi, Simone Bertugno, Tomaso Binga (Bianca Menna), Stefano Bonacci, Carlo Caloro, Francesco Capponi, Mario Consiglio, Mauro Cuppone e Jack, Iginio De Luca, Carlo De Meo, Escuela Moderna/ Ateneo Libertario, Marino Ficola, Angelo Frillici, Simona Frillici, Giovanni Gaggia, Alain […]

REVOLUTIJA: da Chagall a Malevich, da Repin a Kandinsky

L’arte delle Avanguardie Russe approda al MAMbo di Bologna con una grande mostra curata da Evgenia Petrova e Joseph Kiblitsky dal titolo REVOLUTIJA: da Chagall  a Malevich, da Repin a Kandinsky. Il primo trentennio del ‘900 è stato un periodo a dir poco florido sul fronte artistico in tutta Europa grazie alla nascita di movimenti e correnti che ebbero come protagonisti […]

Stefano Canto, Sotto l’influenza del Fiume. Sedimento

Seconda personale per Stefano Canto presso la Galleria Matéria di Roma, dal titolo Sotto l’influenza del Fiume. Sedimento, visitabile fino al prossimo 19 maggio. La mostra nasce dalla ricerca incrociata che questo artista compie approfondendo una tematica  duplice, quella della città di Roma e quella legata al concetto di scultura, dalla sua genesi alla realizzazione finale. L’entità fluviale, […]

Paola Gandolfi. Fuori posto

Fuori posto è il titolo della mostra dedicata a Paola Gandolfi, curata da Benedetta Carpi De Resmini, ospitata nelle sale di Musia, recente acquisizione capitolina nell’ambito degli spazi espositivi dedicati all’arte contemporanea; include 3 dipinti, 10 disegni, video e gioielli d’artista. La  ricerca della Gandolfi, artista romana che opera dagli anni ’70,  si è sempre focalizzata sull’identità femminile e sul complesso mondo che ruota […]

Dem. Eternal Little Goddess

Eternal Little Goddess è il titolo della mostra personale di Dem, alla galleria Varsi di Roma fino al 15 aprile. Dem è un artista che ha sviluppato un linguaggio particolare, che parte dal mondo dei graffiti per approdare a quello simbolico, antico di millenni, che si focalizza in questa sede sul tema della Dea Madre. […]