Focus

La rubrica Focus ha l’intenzione di restituire il contatto diretto e immediato con una singola opera oppure con diverse opere dello stesso artista, favorendo un rapporto a tu per tu come succede in una galleria, anche se ci si trova davanti allo schermo del computer, dello smartphone o del tablet. Focus vuole inoltre focalizzare l’attenzione sulla vita di un singolo artista, analizzandone il percorso di ricerca lontano dalla consueta riproposizione biografica dal taglio storico.

Siamo bombardati di immagini, questa è una frase fatta ricorrente ma non per questo meno veritiera e l’insieme dell’arte visuale è una fabbrica mai stanca di immagini.
In questo magma indistinto alcune immagini ci colpiscono, ci attraggono, ci seducono al primo sguardo. Senza rifletterci tanto, a volte in contrasto con quel che è il nostro gusto solito o quello che vorremmo fosse, siamo attratti da un’opera per come appare.
Non dalla ricerca artistica, non dall’autore, non perchè era su un libro o su un sito web. Talvolta l’intuizione arriva prima della comprensione.

La sposa di sale di Sigalit Landau

/
Un vestito bianco, lucente e interamente ricoperto di sale è…

Parreno, suoni e luci per la mostra dell'Hangar Bicocca

/
Musica e cinema, costruzioni e suoni, luci e colori, movimento,…

Sol LeWitt: il musicista dei concetti

/
Che bello quando si è davanti ad artisti che “semplificano”…

Gerhard Richter. Asetticità della visione

/
La conoscenza si basa sull’assenza di giudizio e sull’osservazione…

Afremov, un pittore impressionista contemporaneo

/
L'impressionismo, una delle correnti artistiche più affascinanti…

Esprimere la prigionia. Mona Hatoum

/
Mona Hatoum (classe 1952) è una di quelle giovani donne che…

Love, la costruzione di Milov

/
Un inno all’amore, alla forza del rimpianto, la voglia di sentirsi…

«Voglio essere neutrale»: l'arte di Gerhard Richter tra assenza e presenza

/
«Voglio essere neutrale»: un'affermazione dal vago sapore warholiano…

Puoi volar nella hall del K2

/
Rete in acciaio, sfere sospese in aria. È così che Tomàs Saraceno,…

Anselm Kiefer, apologia delle rovine

/
Il punto di domanda rivolto verso un ordine superiore, divino…