FOCUS

La rubrica Focus ha l’intenzione di restituire il contatto diretto e immediato con una singola opera oppure con diverse opere dello stesso artista, favorendo un rapporto a tu per tu come succede in una galleria, anche se ci si trova davanti allo schermo del computer, dello smartphone o del tablet. Focus vuole inoltre focalizzare l’attenzione sulla vita di un singolo artista, analizzandone il percorso di ricerca lontano dalla consueta riproposizione biografica dal taglio storico.Siamo bombardati di immagini, questa è una frase fatta ricorrente ma non per questo meno veritiera e l’insieme dell’arte visuale è una fabbrica mai stanca di immagini.

In questo magma indistinto alcune immagini ci colpiscono, ci attraggono, ci seducono al primo sguardo. Senza rifletterci tanto, a volte in contrasto con quel che è il nostro gusto solito o quello che vorremmo fosse, siamo attratti da un’opera per come appare. Non dalla ricerca artistica, non dall’autore, non perchè era su un libro o su un sito web. Talvolta l’intuizione arriva prima della comprensione.

ULTIMI ARTICOLI

Eo/hoc ipso tempore. Sebastiano Bottaro in mostra alla Blue Hole Art Gallery

A tre mesi dall’apertura del Citylab 971, avvenuta grazie alla cooperazione tra URBAN VALUE by Ninetynine il Comune di Roma, CDP e Visionart, si concretizza il primo intervento strutturale sull’Ex Cartiera Salaria, con l’apertura della galleria d’arte Blue Hole. La galleria sorge all’interno di uno degli otto hangar del CityLab 971, uno spazio di 300 […]

Pompei e Santorini. L’eternità in un giorno

Ci sono due tipi di catastrofi naturali: quelle che sorprendono all’improvviso, magari nel cuore della notte, privando le persone di qualsiasi possibilità di fuga, e quelle preannunciate, che danno la possibilità di andarsene prima dell’inevitabile, costringendo però abbandonare i luoghi amati e le cose possedute. Queste sono le storie rispettivamente di Pompei e di Akrotiri, […]

Claustromania: antico e contemporaneo si incontrano a Roma

Nella seconda metà di ottobre 2019 l’ex convento di Sant’Alessio – sul colle Aventino a Roma – farà da scenario alla mostra Claustromania, collettiva di scultura contemporanea. Il chiostro del convento, luogo nascosto e silenzioso che per la prima volta si apre all’arte contemporanea, ospiterà sculture e installazioni site-specific ideate dagli artisti Riccardo Monachesi, Giovanna […]

ULTIME NOTIZIE