FOCUS

La rubrica Focus ha l’intenzione di restituire il contatto diretto e immediato con una singola opera oppure con diverse opere dello stesso artista, favorendo un rapporto a tu per tu come succede in una galleria, anche se ci si trova davanti allo schermo del computer, dello smartphone o del tablet. Focus vuole inoltre focalizzare l’attenzione sulla vita di un singolo artista, analizzandone il percorso di ricerca lontano dalla consueta riproposizione biografica dal taglio storico.Siamo bombardati di immagini, questa è una frase fatta ricorrente ma non per questo meno veritiera e l’insieme dell’arte visuale è una fabbrica mai stanca di immagini.

In questo magma indistinto alcune immagini ci colpiscono, ci attraggono, ci seducono al primo sguardo. Senza rifletterci tanto, a volte in contrasto con quel che è il nostro gusto solito o quello che vorremmo fosse, siamo attratti da un’opera per come appare. Non dalla ricerca artistica, non dall’autore, non perchè era su un libro o su un sito web. Talvolta l’intuizione arriva prima della comprensione.

ULTIMI ARTICOLI

Riapertura del Cenacolo Vinciano a Milano

Il Museo del Cenacolo Vinciano di Milano apre nuovamente le porte agli amanti dell’arte. Durante questa prima fase sperimentale sarà consentito ammirare l’Ultima Cena di Leonardo da Vinci, esponente di spicco del Rinascimento maturo, con turni di visita della durata di 15 minuti per un numero massimo consentito di 5 persone per volta, per garantire […]

Gli “ostaggi” di Alessandra Brown in mostra a Roma

Dopo mesi surreali e difficili, finalmente in Italia iniziano nuovamente a fiorire gli eventi culturali e riaprono le esposizioni. Anche la galleria Curva Pura di Roma riapre le sue porte venerdì 19 giugno, con l’inaugurazione di Hostages, mostra personale di Alessandra Brown. La mostra, a cura di Vittorio Beltrami e Andrea Romagnoli, presenta al pubblico […]

Benvenuti (di nuovo) ai Musei Vaticani. Alla scoperta delle Stanze di Raffaello

Dal 1 giugno hanno riaperto al pubblico i Musei Vaticani dopo la chiusura causata dall’emergenza Covid – 19. Sarà possibile ammirare il patrimonio artistico del Vaticano entrando con gruppi costituiti da 10 persone, occorrerà essere muniti di mascherine, all’ingresso verrà rilevata la temperatura corporea, nelle numerose sale sarà possibile disinfettare le mani grazie alla presenza […]

ULTIME NOTIZIE