FOCUS

La rubrica Focus ha l’intenzione di restituire il contatto diretto e immediato con una singola opera oppure con diverse opere dello stesso artista, favorendo un rapporto a tu per tu come succede in una galleria, anche se ci si trova davanti allo schermo del computer, dello smartphone o del tablet. Focus vuole inoltre focalizzare l’attenzione sulla vita di un singolo artista, analizzandone il percorso di ricerca lontano dalla consueta riproposizione biografica dal taglio storico.Siamo bombardati di immagini, questa è una frase fatta ricorrente ma non per questo meno veritiera e l’insieme dell’arte visuale è una fabbrica mai stanca di immagini.

In questo magma indistinto alcune immagini ci colpiscono, ci attraggono, ci seducono al primo sguardo. Senza rifletterci tanto, a volte in contrasto con quel che è il nostro gusto solito o quello che vorremmo fosse, siamo attratti da un’opera per come appare. Non dalla ricerca artistica, non dall’autore, non perchè era su un libro o su un sito web. Talvolta l’intuizione arriva prima della comprensione.

ULTIMI ARTICOLI

Scienza, arte e cultura: in arrivo a Torino la prima edizione del Festival della Tecnologia

Il Politecnico di Torino in occasione del 160esimo anniversario dalla sua fondazione, apre alla cultura con la prima edizione del Festival della Tecnologia, una rassegna inedita – pensata e organizzata dal Politecnico di Torino con la curatela del Rettore Guido Saracco, del delegato per la Cultura e la Comunicazione Juan Carlos De Martin e del […]

Strings. Light and Vision alla White Noise Gallery di Roma

Tra luce e buio inizia il percorso espositivo di Strings. Light and Vision, la prima collettiva ospitata negli spazi di White Noise Gallery a Roma. La mostra a cura di Maria Abramenko parte proprio dalla luce, come elemento primordiale dello sguardo, elemento fondamentale e ancestrale che precede il tempo, la memoria e l’identità. Attraverso il […]

Impressionisti Segreti

Lo sapevate che il passatempo preferito di Maria Letizia Romolino, la mamma di Napoleone Bonaparte, durante il periodo in cui visse a Roma era spiare, non vista, dalle persiane del balconcino con affaccio sui Piazza Venezia le persone che passeggiavano per la strada sottostante? Riuscite a immaginarla mentre commenta, scherza, fa dei pettegolezzi su sconosciuti […]

ULTIME NOTIZIE