Maria Lai. Tenendo per mano il sole

Il MAXXI, Museo nazionale delle arti del XXI secolo, dedica la mostra Tenendo per mano il sole a Maria Lai (1919 – 2013), una tra le voci più singolari dell’arte italiana contemporanea. La mostra, curata da Bartolomeo Pietromarchi e Luigia Lonardelli, è stata realizzata in collaborazione con l’Archivio Maria Lai e con la Fondazione Stazione dell’Arte, con il patrocinio del Comune di Ulassai e il sostegno di Fondazione di Sardegna.

Tenendo per mano il sole non è semplicemente il titolo della mostra, infatti è anche l’intitolazione della prima fibra cucita realizzata dall’artista ogliastrina. Grazie a questa scrittura cucita è possibile ritrovare diversi elementi caratteristici dell’arte della Lai, quali l’interesse per la poesia, la vocazione pedagogica del tener per mano e la cosmogonia delle Geografie evocata dal sole.

Saranno esposti oltre 200 lavori, tra cui Libri cuciti, sculture, Geografie, opere pubbliche e i suoi celebri Telai, opere che racconteranno nel modo più completo possibile la personalità di Maria Lai e i diversi aspetti del suo lavoro.

Maria Lai ha saputo creare un linguaggio differente e originale, anticipando ricerche artistiche sviluppate negli anni successivi. La retrospettiva al MAXXI mostrerà al pubblico ciò che viene definito il suo secondo periodo, ovvero tratterà quelle opere realizzate a partire dagli anni Sessanta e che ricomincia ad esporre, dopo una lunga assenza dalla scena pubblica e artistica, solo nel 1971.

Sarà inoltre possibile ammirare al MAXXI martedì 18 giugno, con replica mercoledì 19 giugno, grazie a la Fondazione Stazione dell’Arte e alla Fondazione di Sardegna, un’anteprima della performance Cuore Mio di Marcello Maloberti (a cura di Davide Mariani, in programma a Ulassai il 21 settembre 2019).

 

 

Dal 19 Giugno 2019 al 12 Gennaio 2020

Roma

Luogo: MAXXI Museo nazionale delle arti del XXI secolo

Indirizzo: via Guido Reni 4/a

Orari: 11-19; sabato 11-22. Lunedì chiuso. La biglietteria chiude un’ora prima del Museo

Curatori: Bartolomeo Pietromarchi, Luigia Lonardelli

Enti promotori:

  • In collaborazione con l’Archivio Maria Lai e con la Fondazione Stazione dell’Arte

Costo del biglietto: intero € 12, ridotto € 9. Gratuito Minori di 14 anni; disabili che necessitano di accompagnatore; accompagnatore del disabile; dipendenti MiBAC; accompagnatori e guide turistiche dell’Unione Europea, munite di licenza (rif. circolare n.20/2016 DG-Musei); 1 insegnante ogni 10 studenti; membri ICOM; soci AMACI; giornalisti accreditati; possessori della membership card del MAXXI

Sito ufficiale: http://www.maxxi.art/

0 commenti

Lascia un Commento

Vuoi partecipare alla discussione?
Fornisci il tuo contributo!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

*