Mario Washington. Prospettive fotografiche

La mostra Mario Washington. Prospettive fotografiche curata da Giovanni Pelloso e ospitata nella sede del Family Banker Office di Banca Mediolanum a Milano, a pochi passi dal Duomo, offre fino al 17 marzo una lettura della ricerca degli ultimi anni del giovane fotografo milanese.

Il percorso espositivo con quindici opere di medio e grande formato presenta l’espressione artistica di Washington, e illustra al visitatore una costellazione di mondi e di rappresentazioni, unita a una varietà di tecniche innovative, come la stampa diretta a getto d’inchiostro ultravioletto su resina.

Partendo dalla propria esperienza visiva, Mario Washington propone una libera esecuzione il cui ritmo compositivo intervalla linee, volumi, forme, colori e al lettore è consegnata una realtà altra, spesso estranea al quotidiano e allo stesso tempo essenziale. Nuove figurazioni si sommano in una produzione estetica, mai decorativa, che abbraccia l’autonomia espressiva e il rimando a significati diversi. In alcuni lavori astratti, abbandonato ogni riferimento e ogni imitazione della realtà, la fotografia vive di inattese impressioni e improvvisazioni nate dall’intimo. Si coglie una presenza che sorge dall’intuizione e dall’incontro con elementi semplici e con le tante espressioni dell’abitare e del vivere umano.

Si ringrazia il Dott. Claudio Chiumenti per aver proposto e voluto la mostra.

Mario Washington, Fonte arte.it

Fino al 17 Marzo 2017

Milano

Luogo: Family Banker Office – Banca Mediolanum

Curatori: Giovanni Pelloso

Costo del biglietto: ingresso gratuito

Telefono per informazioni: +39 333 6732103

0 commenti

Lascia un Commento

Vuoi partecipare alla discussione?
Fornisci il tuo contributo!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

*