WELTANSCHAUUNG

La rubrica Weltanschauung è dedicata all’intuizione del mondo, alle disquisizioni intorno al modo in cui individui o gruppi sociali considerano l’arte, l’esistenza, e la posizione dell’uomo in tale crogiolo. Weltanschauung è la visione del mondo del singolo artista e della corrente resa palese nell’opera d’arte. L’arte è una forma di comunicazione complessa che esprime molteplici elementi, così tanti da essere veicolo dell’immagine del mondo. Una serie di opere o l’insieme dell’intera produzione di una vita parlano dell’intimità dell’autore e della sua sensibilità; del suo rapporto con la società, quindi di politica; dello scopo del suo lavorare e della sua esistenza, quindi di filosofia; di cosa ritiene bello o piacevole, quindi di gusto; di passioni, ossessioni, speranze, auspici e ancora altro.

ULTIMI ARTICOLI

Sacco e Bianco (1953) – Alberto Burri

L’opera dell’artista italiano Alberto Burri può sembrare a prima vista un’opera senza emozione, come una semplice tela di juta estesa su un pezzo d’intonaco… Almeno fu così che mi comparì quando la vidi per la prima volta alla Fondazione Palazzo Strozzi a Firenze durante la mostra Nascita di una Nazione a cura di Massimo Barbero. […]

Quando le carte ispirano l’arte

I giochi di carte sono stati la fonte d’ispirazione per alcune delle opere d’arte più celebri del mondo. Sul tema si sono cimentati artisti del calibro di Picasso, Cézanne e Caravaggio e nel corso del tempo, con sfumature sempre diverse, la pittura è stata capace di trattare l’argomento in forme sempre nuove e complesse. Perché […]

Felix Nussbaum. Il dialogo della pittura

Felix Nussbaum, pittore di origine ebraica, usa l’arte come sfogo ai crimini della persecuzione. Le sue opere sono caratterizzate dalla dinamica e dalla permanenza statica, quasi un urlo contro la società. Il pittore sceglie un soggetto ben definito ove le giornate non sono in grado di scalfirlo in un definire degli eventi. E’ un estasi […]

ULTIME NOTIZIE