WELTANSCHAUUNG

La rubrica Weltanschauung è dedicata all’intuizione del mondo, alle disquisizioni intorno al modo in cui individui o gruppi sociali considerano l’arte, l’esistenza, e la posizione dell’uomo in tale crogiolo. Weltanschauung è la visione del mondo del singolo artista e della corrente resa palese nell’opera d’arte. L’arte è una forma di comunicazione complessa che esprime molteplici elementi, così tanti da essere veicolo dell’immagine del mondo. Una serie di opere o l’insieme dell’intera produzione di una vita parlano dell’intimità dell’autore e della sua sensibilità; del suo rapporto con la società, quindi di politica; dello scopo del suo lavorare e della sua esistenza, quindi di filosofia; di cosa ritiene bello o piacevole, quindi di gusto; di passioni, ossessioni, speranze, auspici e ancora altro.

ULTIMI ARTICOLI

L’arte del Futuro

Il Futurismo in chiave mitico-allegorica dà vita a una concezione dell’arte come attività separata dal flusso della vita, avente il merito di aver capito che i mezzi di comunicazione sono linfa vitale per la cultura. Il futurismo, che ambisce a essere un’avanguardia di massa con ampia visibilità, introduce nel mondo l’arte dell’agitazione politica. La stessa […]

Anselm Kiefer. Artista contro il nazionalsocialismo

Anselm Kiefer è uno dei più grandi artisti dell’epoca contemporanea. Nato nel ‘45 nella Germania post bellica, lo scenario della Berlino distrutta segnerà per sempre e profondamente il suo percorso artistico. Ciò che caratterizzerà la sua produzione degli anni Settanta e soprattutto degli anni Ottanta sarà il ritorno alla pittura e alla figurazione con lo […]

Sacco e Bianco (1953) – Alberto Burri

L’opera dell’artista italiano Alberto Burri può sembrare a prima vista un’opera senza emozione, come una semplice tela di juta estesa su un pezzo d’intonaco… Almeno fu così che mi comparì quando la vidi per la prima volta alla Fondazione Palazzo Strozzi a Firenze durante la mostra Nascita di una Nazione a cura di Massimo Barbero. […]

ULTIME NOTIZIE