Pubblicati da Angelica Porcu

Arte e personaggi d’animazione. I soggetti pop di Lothlenan

Andrea Tamme, nota sui social media come Lothlenan, è un’artista digitale canadese che ha trasformato le più celebri opere d’arte del panorama internazionale in dipinti dallo stile pop. In cosa consiste questa metamorfosi? Innanzitutto non bisogna pensare a una trasformazione in stile Andy Warhol, la cui Ultima cena, ispirata al celebre affresco di Leonardo, è […]

La città futurista di Antonio Sant’Elia

«Noi dobbiamo inventare e fabbricare ex novo la città moderna simile ad un immenso cantiere tumultuante, agile, mobile, dinamico in ogni sua parte, e la casa moderna simile ad una macchina gigantesca». Antonio Sant’Elia, giugno 1914. Antonio Sant’Elia (1888 – 1916) fu un architetto e pittore italiano, esponente di spicco del Futurismo. Sempre più legato […]

Parigi. Incendio a Notre Dame

Ieri 15 aprile 2019 il mondo dell’architettura medievale ha subito una gravissima devastazione. Notre Dame a Parigi, una delle più importanti architetture gotiche al mondo, è stata vittima di un gravissimo incendio che ha portato al crollo della guglia e del tetto. Secondo le prime analisi l’incendio sarebbe divampato dalle impalcature esterne utilizzate per effettuare […]

Ritorno alle origini con l’architettura di Antoni Gaudì

Antoni Gaudì (1852 – 1926) fu uno dei più celebri artisti nel mondo dell’architettura. Fu il massimo esponente del modernismo catalano e venne definito da Le Corbusier come il «plasmatore della pietra, del laterizio e del ferro», dunque un vero e proprio architetto fecondo, tanto che sette delle sue opere presenti a Barcellona sono state […]

Bodies Exhibition. Veri Corpi Umani. A Cagliari da 26 al 28 aprile 2019

Fin dai tempi antichi l’uomo ha mostrato interesse verso il corpo umano. Se Leonardo da Vinci e Michelangelo, tra Quattrocento e Cinquecento, svolsero attenti studi sull’anatomia umana, per mezzo dell’osservazione dei cadaveri, per poter dipingere e scolpire le imponenti opere d’arte note a tutto il mondo, più tardi invece Clemente Susini, ceroplasta vissuto a cavallo […]

Cime tempestose: lettura attraverso le arti visive

«Io lo amo più di me stessa, Ellen; e lo so da questo: tutte le sere io prego di potergli sopravvivere, perché preferirei essere infelice io, piuttosto che saperlo infelice. È la prova che l’amo più di me stessa». Emily Brontë, Cime tempestose La citazione d’apertura di questo articolo è tratta da un celebre romanzo […]

L’arte nella letteratura di Haruki Murakami

L’Assassinio del Commendatore. Libro primo. Idee che affiorano è il titolo del libro dello scrittore giapponese Haruki Murakami uscito in Italia nel 2018. In questo romanzo è ben evidente il legame fra letteratura e arte, o per essere più precisi, è abbastanza chiaro come l’autore abbia messo in rilievo la tematica inerente la fusione di […]

L’architettura a Milano negli anni ’20 del Novecento

Milano, anni ’20. Immaginiamo un gruppo di architetti, tutti diversi fra loro, ma con un fattore in comune, l’appartenenza al Club degli Urbanisti. Di che si tratta? In cosa credono e cosa sostengono questi architetti? Viene elogiata l’arte del costruire le città in connessione alla formazione di uno spirito civico, si crede fortemente nell’importanza dell’architettura […]

Le lettere dipinte di Vincent Van Gogh

«Mi sono alzato di buon’ora e ho visto gli operai arrivare al cantiere con un sole magnifico. Avresti provato piacere a vedere l’aspetto particolare di questo fiume di personaggi neri, grandi e piccoli, prima nella strada stretta dove non c’era che poco sole e poi nel cantiere (agosto 1877)… Gli operai di questa miniera sono […]

Il fantino perduto. René Magritte, un pittore di idee

René Magritte (1898 – 1967) è stato uno dei più importanti esponenti del Surrealismo. Quale fu l’opera ritenuta dallo stesso artista come la sua prima surrealista? Quali caratteristiche possedeva per essere definita come tale? Il primo quadro a essere considerato surrealista dallo stesso Magritte si intitola Il fantino perduto, del 1926. Per poter definire l’opera […]