Pubblicati da Caterina Pinna

Gauguin a Tahiti. Il paradiso perduto. Il mito del selvaggio. Il fascino dell’esotico che diventa leggenda

Solo il 25-26-27 Marzo 2019 come nuovo appuntamento del progetto della Grande Arte al Cinema sarà possibile compiere un viaggio alla ricerca delle origini, ovvero quello proposto da GAUGUIN A TAHITI. IL PARADISO PERDUTO. Il film è dedicato all’artista che lasciò tutto per seguire la sua ispirazione primitiva e reiventare, trasformare, completamente la pittura occidentale. […]

Felix Nussbaum. Il dialogo della pittura

Felix Nussbaum, pittore di origine ebraica, usa l’arte come sfogo ai crimini della persecuzione. Le sue opere sono caratterizzate dalla dinamica e dalla permanenza statica, quasi un urlo contro la società. Il pittore sceglie un soggetto ben definito ove le giornate non sono in grado di scalfirlo in un definire degli eventi. E’ un estasi […]

Donna o Dea

Fino al 12 maggio, presso il museo Archeologico Nazionale di Cagliari, si può visitare la mostra Donna o dea. Le raffigurazioni femminili nella preistoria e protostoria sarda. Si tratta di figure femminili modellate dai nostri antenati più remoti. Un emozionante viaggio tra i sentimenti di comunità ancestrali, lungo il tramonto del Paleolitico e attraverso l’età […]

Un fotografo in viaggio. Gianni Berengo Gardin e la Sardegna Nuragica

Fino al 31 agosto 2018 è possibile visitare la mostra fotografica dell’artista ligure Gianni Berengo Gardin, inaugurata dalla Fondazione di Sardegna attraverso la collaborazione di Milano. Milano dedica una grande mostra alla civiltà nuragica della Sardegna prestorica, la città di Cagliari ospita una grande esposizione, dedicata all’archeologia misteriosa dell’isola, ideata per celebrare il più grande […]

Marina Desogus. Arte nella vita

Marina Desogus, artista oristanese, è animata dal profondo coinvolgimento interiore e un profondo impatto espressivo verso un’arte sempre più ecclettica. L’artista è animata da un profondo coinvolgimento interiore come risposta per un impatto rivolto alla ricerca di nuove forme d’espressione. Marina Desogus ha sempre attribuito al gesto pittorico un determinato valore interiore, trasferendo in esso la […]

L’arte, una finestra globale sul mondo

L’arte ha mutato il significato di una realtà, determinata dall’accettazione di modelli sempre più diversi, è la possibilità concessa al genere umano di modificare e manipolare ogni genere di tecnologia. Sembra che la fantascienza sia diventata una sorta di prototipo di un’esposizione globale, capace di attirare fasce di pubblico sempre più varie e vaste. L’evoluzione […]

Asinara. Marco Delogu

La Fondazione di Sardegna presenta un progetto di arte contemporanea, condivisa in Sardegna. Si tratta di un percorso progettuale volto alla valorizzazione di mostre dedicate alla storia dell’arte sarda, diffusa su tutto il territorio. Al centro del lavoro c’è il viaggio dell’artista sardo, alla scoperta dell’Asinara, isola nell’isola, colta nella sua identità più profonda attraverso […]

Nel segno di Galep

La mostra a cura del centro internazionale del fumetto, in collaborazione con il Search, sala espositiva archivio storico di Comunale di Cagliari, presenta una mostra in occasione del centenario della nascita dell’artista sardo Antonio Galleppini, disegnatore del mitico Tex Willer. E’ possibile visitare l’esposizione fino al 18 gennaio 2018. La mostra approfondisce inoltre gli anni […]

Inga Izmaylova. Artista di un’arte fiabesca

I disegni dell’artista contemporanea Inga Izmaylova derivano da illustrazioni e proverbi popolari russi. La sua arte non ha niente a che vedere con la realtà, è nata dalla consapevolezza della sua vita e dai tumulti della sua esistenza vissuta fino in fondo. Un’arte come sfogo, come risposta ai problemi. I suoi disegni non si possono collocare […]

Gli orizzonti della percezione. Personale di Antonio Milleddu

La Ruota della Fortuna è lieta di presentare la mostra di pittura dell’artista locale Antonio Milleddu, dal titolo Gli orizzonti della percezione, presso la locanda Aurora di Cagliari, in piazza Yenne, in mostra sino al 15 novembre 2017. Un risultato con una forte e tangibile espressione del pensiero dell’animo umano, una materializzazione del vissuto personale […]