I is an Other / Be the Other

I is an Other / Be the Other è il progetto espositivo a cura di Simon Njami in mostra alla Galleria Nazionale d’Arte Moderna e Contemporanea di Roma fino al prossimo 24 giugno.

17 sono gli artisti in mostra, che, attraverso un corpus di 34 opere di diverso tipo (si va dalle sculture alle istallazioni, dalla pittura alla fotografia passando per la performance), si pongono in relazione con il tema di ciò che è altro da noi, affrontando in vario modo la possibilità di sperimentare qualcosa che non riguarda noi stessi bensì l’esterno, gli altri individui, a fini conoscitivi e di scoperta.

Nessuno di noi può essere interamente sufficiente a sé stesso o completo, lo scambio reciproco con ciò che sta al di fuori del nostro microcosmo è una boccata d’aria nuova, pulita, un terreno fertile dal quale attingere.

Le opere in mostra sono eterogenee ed affascinanti; le fotografie di Phyllis Galembo che ritraggono una serie di volti, la scultura di matrice rituale di Nick Cave, le opere tessili di Igshaam Adams, la sorprendente Venus Nigra di Gille Gaha, realizzata con materiali particolari, cera e perle, che si pone come una versione glitter della dea più raffigurata nell’antichità.

Interessanti gli accenni alla Divina Commedia presenti nelle realizzazioni di Bily Bidjocka e Maurice Pefura, un viaggio dantesco senza soluzione di continuità tra i tre regni dell’Oltretomba nel caso della prima opera, un labirinto iniziatico che il visitatore è chiamato ad attraversare nella seconda.

Il fatto che tutti gli artisti in mostra siano originari del continente africano non ha rilievo, come ha sottolineato lo stesso curatore; non si cerca un legame con l’Africa, bensì un contatto con sé stessi e con gli altri.

In questa sede il concetto di “altro” è spesso associato a quello di maschera; un velo che copre ciò che è ignoto e sconosciuto, che può spaventare ma anche attrarre. Una maschera che invita a essere sollevata, per permettere di conoscere davvero chi si nasconde sotto di essa.

 

02 Gnam I is an Other Bili Bidjocka Purgatorio

06 Gnam I is an Other Phyllis Galembo Three Men With Chains

 

Galleria Nazionale d’Arte Moderna e Contemporanea

Via delle Belle Arti, 131, Roma

Dal 19 marzo al 2° giugno 2018

https://lagallerianazionale.com/

 

 

 

0 commenti

Lascia un Commento

Vuoi partecipare alla discussione?
Fornisci il tuo contributo!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

*